(allegato allo Statuto)

 

1. Contributi sociali annui

 

Ogni associazione/sindacato aderente è tenuta a  

a) versare quota annuale di adesione, determinata con delibera proposta dal Consiglio Direttivo. Il versamento avviene 

- direttamente dalle associazioni autonome,e cioè

Chianciano Terme

Elba

Firenze

Forte dei Marmi

Grosseto

Lido di Camaiore

Montecatini terme

Pisa

Marina di Pietrasanta

Viareggio

Siena

- indirettamente, per i Sindacati Alberghi, dalle rispettive ASCOM (e cioè Arezzo, Livorno, Lucca, Massa, Pistoia, Prato)

E' stata deliberata la quota di € 300 (trecento)

 

b) favorire il versamento, da parte delle singole aziende associate, del contributo INAIL e del contributo CPVA/EBTT.

 

La somma della quota di cui al punto a) e dei contributi aziendali di cui al punto b) - quelli effettivamente riscossi da tabulato INAIL ed EBTT - va a costituire  la quota annuale che a ciascuna associazione/sindacato sarà riconosciuta ai fini della applicazione delle norme statutarie (voto assembleare, composizione consiglio direttivo)

 

2. Statuto/Regolamento associativo

 

Ogni associazione/sindacato è tenuto a recepire le norme essenziali del modello di Statuto (associazioni autonome), Regolamento (Sindacati Alberghi), che la unione regionale provvede a trasmettere ai soci entro  90 giorni dalla approvazione del presente regolamento.

In difetto si applica la norma di cui all’art. 7 dello Statuto sociale.

 

3. Voto assembleare

 

a) Ogni associazione è portatrice, in assemblea di 1 voto ogni 300 euro  della quota complessiva di cui al precedente punto 1.

In ragione di quanto sopra ogni associazione, se in regola con il versamento della quota annuale di adesione, è dotata di

n. 1 voto per la quota annuale di adesione

n. “x” voti pari al rapporto contributi INAIL + CPVA ( * )/300

( * ) le frazioni superiori allo 0,50 sono arrotondate a 1

 

b) I candidati alle cariche sociali secondo statuto (art.9 c.5) dovranno presentare la propria candidatura almeno sette giorni prima della data assembleare, inviando comunicazione scritta debitamente firmata dal candidato.

 

c) Ogni associazione determina all’interno del proprio Consiglio Direttivo, nel rispetto delle norme statutarie, la composizione della propria delegazione, attribuendo al/ai proprio/i componente/i il numero dei voti di cui è portatrice.

 

d) In occasione della assemblea senior, avrà luogo anche l’assemblea del Comitato Toscano Giovani Albergatori, che provvederà al rinnovo delle cariche sociali (Presidente)

 

4. Composizione Consiglio Direttivo

 

I dieci consiglieri, che si aggiungono ai 18 presidenti territoriali, sono assegnati proporzionalmente al gettito contributivo di cui al precedente art. 1 comma b (contributi ordinari INAIL + CPVA).

La norma entra in vigore con il primo CD successivo alla assemblea di approvazione del presente regolamento fino alla  scadenza del mandato dell’attuale legislatura. 

 






Tfr agosto 2017

Il tasso di rivalutazione del trattamento di fine...

Tax credit riqualificazione - cumulabilità del credito d'imposta

L'Agenzia delle Entrate ha chiarito che il credit...

Master roma tre 2017-18

Sono aperte le iscrizioni all'ottava edizione del...

21/09/2017 - JATA Tourism Expo Japan

JATA Tourism Expo, is the Japan’s largest inbound...

01/10/2017 - FIT - Feria del Turismo de America Latina

22ª edición de la Feria Internacional de Turismo ...