Home -> Primo Piano

Federalberghi Toscana sul Codice Affitti: “Nessuna complicazione, ma semplici regole per la legalità”

barbetti new pic.jpg

Federalberghi Toscana difende le nuove norme per gli affitti turistici, che rendono obbligatoria la comunicazione da parte dei proprietari degli immobili sui contratti stipulati, al fine di garantire trasparenza e rispetto delle regole. Nessun rischio di complicazione burocratica, ma l'introduzione di poche e semplice regole a tutela della legalità.

"La comunicazione degli affitti turistici è necessaria per una questione di pubblica sicurezza, come già accade per tutte le attività ricettive – spiega il Presidente Daniele Barbetti – e per fini statistici. L'ultimo rapporto IRPET indica che circa il 50% delle presenze turistiche sfugge alla normale rilevazione. La Toscana può permettersi che una presenza turistica su due sia statisticamente ignota? Come si può facilmente comprendere, l'unico rischio dato da questa nuova norma è per chi vuole svolgere attività turistica fuori dalle regole, senza alcuna garanzia per il consumatore. Le norme introdotte dalla Regione Toscana sono molto più semplici di quelle a cui le strutture ricettive da sempre devono sottostare."

Federalberghi Toscana respinge quindi le accuse di Confedilizia, il cui interesse nei confronti della regolamentazione delle locazioni turistiche sembra rispondere a logiche diverse rispetto alla trasparenza nei confronti dei consumatori e dell'amministrazione statale.

"È inaccettabile l'idea di voler tutelare chi intende operare fuori dalla legge – commenta il Presidente Barbetti – Noi siamo dalla parte di chi vuole stare nel mercato turistico nel rispetto delle regole, pertanto se Confedilizia si trova in difficoltà a dare servizi di assistenza ai propri associati sui nuovi adempimenti, siamo disponibili come Federalberghi Toscana a dare tutte le informazioni utili a chi vuole essere in regola con il Codice Affitti e le registrazioni su portale della Regione."




AL VIA IL TAX CREDIT PER GLI STABILIMENTI TERMALI

La Conferenza Unificata estende agli stabilimenti...

WHITE PAPER FOR HOSPITALITY IN EUROPE

Innovazione per un turismo sostenibile.

IL TAR LAZIO HA RESPINTO IL RICORSO DI AIRBNB

Non ci sono più alibi per chi, da quasi due an...

TFR febbraio 2019

Il tasso di rivalutazione del trattamento di fine...

Istat – Rilevazione movimento dei clienti negli esercizi ricettivi anno 2019

L’Istituto nazionale di statistica effettua anche...

Determinazione contributo ordinario 2019

Federalberghi ha chiesto alle associazioni ter...