Home -> Primo Piano

CONVENZIONE PRAGOS SNC – VENDITA DI PARAFIATO IN PLEXIGLASS

parafiato1.jpg

In previsione della prossima riapertura delle strutture ricettive, ci è sembrato opportuno rendere disponibile a tutti gli alberghi  associati una convenzione con un’azienda toscana che lavora il plexiglass e realizza parafiato per i desk della reception o per ogni altro tavolo da lavoro.

Il  parafiato in plexiglass trasparente serve a :

 

-        limitare la diffusione delle microgoccioline del respiro;

-        aiuta a proteggere contemporaneamente i propri collaboratori e i clienti;

-        permette di passare agevolemente prodotti, POS, resto ed altro nell’apposita fessura;

-        si installa facilmente attraverso i relativi supporti.

 

In tale convenzione sono state concordate delle tariffe agevolate su parafiato di spessore 5mm e altezza di 80 cm:

 

Parafiato dim. 1000 x h 800 mm con relativi supporti          € 55,00 + iva cad.
Parafiato dim. 1200 x h 800 mm con relativi supporti          € 65,00 + iva cad.
Parafiato dim. 1500 x h 800 mm con relativi supporti          € 75.00 + iva cad.

 

Nella convenzione abbiamo concordato con Pragos che gli ordini provenienti dai soci di Federalberghi Toscana debbano essere considerati prioritari.

 

Per confermare il proprio ordine è necessario compilare il modulo allegato da re-inoltrare alla nostra mail di  segreteria@federalberghi.toscana.it .

 

Pragos si rende disponibile anche alla realizzazione di altri prodotti a prezzi agevolati. La spedizione sarà a carico e a discrezione dell’acquirente, da concordare con Pragos. Il pagamento a Pragos dovrà avvenire contestualmente all’invio del modulo d’ordine, successivamente Pragos emetterà la relativa fatturazione.

 

Di seguito indichiamo i riferimenti di contatto :

 

Pragos snc

di Parrini Simone e Bertini Fabrizio

Via Bemporad, 10 - 50127 Firenze

P. iva 05276250486

Tel. 055 4220425

e-mail: info@pragos.it

 

 

Ricordiamo che, secondo l’art.30 del DECRETO-LEGGE 8 aprile 2020 , n. 23 , per le aziende è previsto un credito d’imposta per le spese sostenute nell’acquisto di attrezzature, dispositivi di protezione individuale e altri dispositivi di sicurezza volti a proteggere i lavoratori dal Covid-19.

modulo d'ordine.pdf




Gestione separata - indicazioni su congedo parentale

L'INPS ha fornito indicazioni operative sull'ampl...

Audizione di Federalberghi sul decreto n 33

Il 5 giugno, presso la Commissione I del Senat...

Divieto di licenziamento - tutela NASpI

Conformandosi alle indicazioni ricevute dal Minis...